LA REPELLENZA

Innanzitutto, "repellente" non vuole dire "impermeabile". 

La repellenza definisce la capacità di una superficie a respingere i liquidi fino ad un certo punto.

Per spiegare come funziona la repellenza, bisogna innanzitutto spiegare cosa é un liquido.

A dispetto della loro grande diversità apparente, tutti i liquidi sono composti da acqua o olio. L’acqua e l’olio sono dei solventi. Al di fuori dell'acqua e dell’olio, le componenti « restanti » dei liquidi sono chiamati diluenti.

Un liquido é un solvente nel quale viene disciolto o diluito un diluente.

Per respingere un liquido é quindi sufficiente respingere il suo solvente. 

Affinché il tessuto INDUO® possa respingere acqua ed olio, le fibre di cotone devono essere rese idrofobe e lipofobe.

Come mai, allora, certi liquidi riescono comunque a penetrare il tessuto?

 

Cosa vuol dire "fino ad un certo punto" ?

A partire da un livello di pressione relativamente alta, il liquido penetra nel tessuto. È essenziale per la cura dei vostri abiti.

 

La vostra lavatrice rende possibile il raggiungimento di quel livello di pressione necessaria perché l’acqua ed il detersivo possano passare attraverso il tessuto. È per tale ragione che raccomandiamo di non ‘sfregare’ la macchia.